Cultura

Cerignola, con Sara Ciafardoni entra nel vivo il Maggio dei Libri

Gli spazi di Palazzo di Città cuore pulsante degli incontri dell’8 Maggio

CERIGNOLA -l Maggio dei Libri 2024 entra nel vivo a Palazzo di Città: gli spazi della biblioteca di comunità e del Comune si animeranno durante il ricco pomeriggio dell’8 Maggio. Si parte alle 18:00, in aula conferenze, con Mariano Laudisi e il progetto “Le scuole della Felicità”, diventato un libro edito da Sanoma.
“L’educazione scolastica oggi non può limitarsi alla trasmissione di competenze disciplinari; deve invece favorire nei ragazzi e nelle ragazze un percorso di crescita globale che include innanzitutto una profonda
conoscenza di sé e delle proprie emozioni. Il cambio di rotta necessario pone quindi come base per l’apprendimento il benessere psicofisico e le competenze non cognitive. Questa innovazione didattica è l’obiettivo de “Le Scuole della Felicità”, un progetto ideato dall’autore, a cui hanno aderito diversi istituti scolastici, che punta in prima istanza al raggiungimento del benessere di ragazze e ragazzi. Integrando le prospettive della Psicologia
Positiva e della programmazione neurolinguistica (PNL), il volume offre spunti e attività didattiche utili a insegnanti di ogni ordine e grado per avviare in classe un percorso che permetta lo sviluppo delle life skills. Se educate ed esercitate quotidianamente a scuola, queste competenze consentono a studentesse e studenti di individuare la propria vocazione e sviluppare il proprio talento.” Alle 19:30 appuntamento in sala consiliare con la cerignolana Sara Ciafardoni, booktoker, scrittrice e vera e propria ispiratrice per le giovani generazioni.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio