Viaggi e turismo

Cala dello Spido, una caletta da sogno immersa nella natura sull’isola di San Domino

Mare color smeraldo, natura selvaggia e incontaminata, un luogo da sogno custodito sulla caratteristica isola di San Domino nell’arcipelago delle Tremiti. Stiamo parlando di Cala dello Spido, un piccolo paradiso naturale perfetto per una giornata rilassante al largo dell’Adriatico.

Ci troviamo in una particolare insenatura di roccia calcarea che si apre non molto lontano da Cala Matano. Questa caletta non è molto frequentata e generalmente viene utilizzata dai pescatori per depositare le barche.

Un paradiso naturale nel cuore di San Domino

Letteralmente immersa nel verde della natura che la incornicia armoniosamente con i profumati pini d’Aleppo, è impossibile non rimanere incantanti di fronte a questo gioiellino naturale.

La spiaggetta di Cala dello Spido o detta anche più semplicemente Cala Spido è raggiungibile facilmente via mare o via terra percorrendo un sentiero che la collega al paese e che permette di ammirarla dall’alto in tutto il suo splendore. Questa caletta, inoltre, è molto vicina anche al porto dell’isola. Raggiungerla, quindi, non è difficoltoso.

Le Perle dell’Adriatico vantano tesori spettacolari tutti da scoprire. Se state programmando un viaggio alla scoperta delle Isole Tremiti vi consigliamo di visitare anche l’isola di San Nicola, sede della tomba ellenica dell’omonimo eroe fondatore e custode di una vera e propria meraviglia architettonica: l’Abbazia di Santa Maria a Mare.

Ovviamente indispensabile la visita all’isola di San Domino, in cui si sviluppa Cala dello Spido, puntellata da grotte e calette che godono di panorami mozzafiato. Un’altra importante isola del famoso arcipelago in provincia di Foggia è l’isola di Capraia, un luogo desolato al profumo di capperi. Da non perdere anche Pianosa, Cretaccio e La Vecchia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock