Attualità

Bonifica ordigno bellico: interruzione erogazione acqua. AQP predispone autobotti

Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi di messa in sicurezza, strettamente correlati alle attività di bonifica di un ordigno bellico rinvenuto in via Spalato nel Comune di Foggia.

Per consentire l’esecuzione delle operazioni di bonifica da parte delle forze armate dell’Esercito Italiano, sarà necessario sospendere temporaneamente la normale erogazione idrica il 1° e il 2 giugno 2024 nella “zona rossa” opportunamente individuata, avente un raggio di azione di circa 430 metri dal sito di rinvenimento dell’ordigno.

La sospensione avrà la durata di 24 ore, a partire dalle ore 20:00 del 1° giugno, con ripristino indicativo alle ore 20:00 del 2 giugno.

Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo ricadenti all’interno dell’area oggetto dell’evacuazione.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dall’interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Al fine di limitare gli eventuali disservizi, Acquedotto Pugliese provvederà alla fornitura integrativa di acqua mediante autobotti, che saranno dislocate come di seguito:

1 giugno 2024 dalle ore 20:00 alle ore 24:00:

·       Corso Garibaldi (antistante Municipio);

·       Piazza Sant’Eligio;

·       Via Sant’Alfonso dei Liguori.

2 giugno 2024 dalle ore 12:00 alle ore 20:00:

·       Piazza Cavour (antistante Villa Comunale);

·       Piazza Vittorio Veneto (antistante stazione ferroviaria);

·       Piazza San Francesco D’Assisi;

·       Largo Pianara.

Per informazioni:

(redazione/r.m. 2024)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio