Ascoli-Foggia, Padalino: “La squadra sta bene, dobbiamo osare di più”

L'allenatore del Foggia, Pasquale Padalino, è intervenuto in conferenza ...

Foggia Reporter

L’allenatore del Foggia, Pasquale Padalino, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Ascoli-Foggia in programma domani sera alle ore 21.00. Ecco le parole del tecnico rossonero:

“Contro il Benevento abbiamo fatto una grande partita, nella quale avremmo meritato qualcosa in più. Abbiamo fatto una partita di carattere e ordine, peccato per l’espulsione di Gerbo, non dobbiamo cadere in certe provocazioni. Resta sempre un pizzico di amaro in bocca perchè la vittoria non arriva, ma abbiamo trovato un equilibrio difensivo. Ma adesso penso sia arrivato il momento di osare, è importante non prendere gol ma dobbiamo essere più spensierati in avanti, penso ci siano le possibilità.

Ascoli? Buona squadra, Vivarini è un allenatore che meriterebbe anche la Serie A. Sarà una partita molto tattica. Hanno una compattezza che mette in difficoltà chiunque, soprattutto in casa. Ci sarà turnover in vista del Cosenza.

Galano ha avuto un risentimento di un problema della scorsa settimana ed è da valutare, Greco e Chiaretti stanno meglio. Martinelli si è ripreso completamente mentre Tonucci non ci sarà.

Discorso salvezza? E’ un discorso che riguarda un pò tutti, può accadere ancora tanto, è ancora tutto in discussione. Stiamo bene sia fisicamente che mentalmente.

Dobbiamo ripagare il sangue che bolle nelle vene dei foggiani per questa maglia.”