Ambiente

Altro intervento de La Via della Felicità di Foggia, ecco come aderire

Il 29esimo rapporto Ecosistema urbano di Legambiente e Ambiente Italia si
basa su 18 parametri raggruppati in 5 macroaree (aria, acqua, rifiuti,
mobilità, ambiente): la classifica finale fotografa con dati relativi al
2021 le performance ambientali di 105 città.

In questo report Foggia, per rifiuti differenziati è al 102esimo posto su
105 città esaminate con solo il 22% de rifiuti che sono stati smaltiti
correttamente. Per quanto riguarda invece il verde urbano è al 98esimo
posto per metri quadri/abitante. Infine per la qualità dell’aria si trova
al 102esimo posto.

Il gruppo de La Via della Felicità ha appreso questi allarmanti indicatori
e ha deciso di rimboccarsi le maniche in altri interventi di raccolta dei
rifiuti abbandonati nelle aree verdi della città.

Ecco perché Domenica 29 Gennaio alle ore 11:00 il gruppo di cittadini
volontari si ritroverà in Via Capozzi, all’incrocio con Via Masi, davanti
alla Madonnina. Muniti di pinze, guanti e sacchi i volontari raccoglieranno
tutti i rifiuti abbandonati sparsi tra le aiuole e i marciapiedi.

Marina Biancardino, responsabile dell’iniziativa, vuole ricordare le parole
della guida al buon senso La Via della Felicità scritta da L. Ron Hubbard,
che hanno ispirato i volontari: “Ci sono molte cose che le persone possono
fare per aiutare a prendersi cura del pianeta. Si inizia con l’impegno
personale. Si prosegue suggerendo agli altri di fare altrettanto. L’Uomo ha
raggiunto la capacità potenziale di distruggere il pianeta. Ora deve essere
portato al punto di essere in grado di salvarlo e di agire per farlo.
Dopotutto è il posto in cui viviamo.”

Per partecipare chiamare il numero 349.809.2540 (Marina) o scrivere a
laviadellafelicitafoggia@gmail.com .

Back to top button