Attualità

A Troia nasce “Il Salotto Nascosto”, una vetrina dedicata ai prodotti locali

Troia – A Troia, nell’antico ex convento di San Domenico, nasce Il Salotto Nascosto, uno spazio tutto dedicato alla promozione e degustazione dei prodotti locali. La novità, e la particolarità, sta nel fatto che i prodotti potranno essere consumati stando comodamente seduti in angoli-salotto, ascoltando musica o guardando un film. Basterà leggera la carta e ordinare. Alla consegna penserà un rider che ritirerà la comanda direttamente dal locale che produce o vende il prodotto scelto.

Un progetto originale, dedicato alla valorizzazione dei prodotti locali, pensato e realizzato da Idee in Movimento, un’associazione locale che riunisce un gruppo di ragazzi di Troia attiva in ambito sociale e culturale. Una vera e propria vetrina, dunque, gestita da volontari. Il Salotto Nascosto sarà aperto dal lunedì al giovedì, in orari non concomitanti con le fasce di punta per gli esercizi commerciali, inoltre, la domenica sarà la giornata dedicata agli eventi. “Il progetto è nato dalla necessità di dare una mano all’economia locale coinvolgendo le stesse aziende e attività commerciali” spiega il presidente di Idee in Movimento, Giovanni Loiacono.

L’iniziale titubanza degli esercenti ha ceduto il passo all’entusiasmo “Pasticcerie, forni, bar, pizzerie, cantine, avranno uno spazio per mettersi in mostra, ma anche per vendere. Sarà un valore aggiunto. Troia è tappa lungo la via Francigena, è luogo di arrivo per tanti viaggiatori e turisti interessati alla sua storia e alle sue bellezze – continua Loiacono – e credo che questo spazio si incastri bene nel percorso di scoperta e di conoscenza di un territorio che ha tanto da offrire anche nel settore agroalimentare”.

Il Salotto Nascosto aprirà i battenti il prossimo 19 settembre, alle 20.30. In queste ore i ragazzi di Idee in Movimento sono impegnati nelle ultime fasi di allestimento. Hanno trascorso l’intera estate lavorando al ripristino dell’antico chiostro. Usando materiale povero e di recupero hanno pavimentato le aiuole con legno ricavato da pedane regalate da aziende del posto; realizzato vasi e fioriere con pneumatici opportunamente colorati; pulito finestroni e ridipinto muri.

Con risorse dell’associazione sono stati acquistati gli arredi necessari a creare gli angoli per la degustazione: sedie, poltroncine, tavoli, fari. “Abbiamo lavorato tutta l’estate per poter essere pronti a metà settembre” sottolinea Giovanni Loiacono “Per le aziende l’operazione è a costo zero. Ma vorremmo che questo spazio, che sarà prima di tutto di aggregazione, diventasse un punto di riferimento per l’intero territorio dei Monti Dauni”.

La scelta della location – San Domenico è un luogo del cuore per i troiani, e non solo per il valore storico. L’antico convento è sede dell’associazione Idee in Movimento che organizza laboratori ed eventi gratuiti, e da alcuni anni ospita l’Ostello del Cammino. Nel luglio scorso le ampie sale hanno accolto il contest Jazz’Out e il corso Diventare Giornalista dedicato ai bambini e ai ragazzi delle scuole medie ed elementari. Un luogo che da sempre aggrega. Per i ragazzi di Idee in Movimento è un tentativo di fare comunità.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock