Cultura e territorio

Valentina Passalacqua ambasciatrice del Nero di Troia nel mondo

Ennesimo riconoscimento per la Cantina Valentina Passalacqua di Apricena. Questa volta a premiare la “vignaiola” del Gargano è stato il Consorzio di Tutela DOC “Tavoliere” nell’ambito del consueto Convegno sull’uva di Troia che si è svolto ieri sera nella cittadina dei Monti Dauni.

L’Azienda Vinicola di Valentina Passalacqua è ad Apricena e produce vini biologici da vitigni autoctoni. Si tratta di un ulteriore riconoscimento, che si aggiunge a tutti gli altri, che la vignaiola Valentina Passalacqua ha ricevuto negli ultimi anni per una viticoltura sostenibile che racchiude la cura del territorio garganico attraverso un’agricoltura biologica, la valorizzazione del territorio con il ripristino di vitigni ad alberello e una grande qualità del vino artigianale e naturale.

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock