Costume e società

Un nuovo cortometraggio contro la violenza di genere” firmato da Lorenzo Sepalone, con Katia Greco

*Si sono svolte a Foggia negli scorsi giorni le riprese del cortometraggio
“Non è”, scritto e diretto da Lorenzo Sepalone, promosso dall’associazione
Impegno Donna.*
Dopo il successo del corto “Insieme”, prodotto nel 2020, vincitore di
importanti festival cinematografici, prosegue la collaborazione tra il
premiatissimo regista foggiano e l’associazione impegnata sul territorio,
da oltre venticinque anni, a contrastare ogni forma di violenza.

“Non è” è un piccolo film di pochi minuti che, attraverso una narrazione
delicata e simbolica, si rivolge alle donne vittime di violenza esortandole
a chiedere aiuto.

La protagonista del corto è stata interpretata dall’attrice Katia Greco,
volto noto del cinema e della tv, interprete di fiction televisive di
successo come “Il commissario Montalbano”, “Il giovane Montalbano”, “La
porta rossa”.
Nella troupe hanno lavorato affermate maestranze del cinema e giovanissime
professioniste foggiane.
Le riprese si sono svolte presso il Wasabi Cafè.

“Non è” sarà presentato a Marzo, nel corso di un evento contro la violenza
di genere, per poi essere diffuso sul web.

*Foto di Valeria Maria Pio

Back to top button