Cronaca

Tre motociclisti morti in scontro nei pressi di Troia

Due dei motociclisti erano fidanzati che viaggiavano sulla stessa moto

I tre morti  del gravissimo incidente stradale avvenuto nel pomeriggio verso le 15.30 lungo la statale 90, all’altezza di Troia, sono  tre motociclisti della provincia di Avellino: Emilio D’Avella, di 30 anni, di Ariano Irpino, Pamela Mustone, di 33, di Melito Irpino, e Emanuele Serafino, di 32, di Ariano Irpino. D’Avella e Mustone viaggiavano sulla stessa moto.  Ferito in modo lieve il conducente dell’auto, una Dacia Duster, con la quale le motociclette sono entrate in collisione per cause da accertare. L’uomo è stato condotto in ospedale a Foggia. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri l’automobilista alla guida di una Dacia Duster che proveniva da Foggia ed era diretto verso Troia, per cause ancora in corso di accertamento avrebbe invaso la corsia opposta di marcia scontrandosi frontalmente con le due motociclette che procedevano l’una dietro l’altra. Terribile l’impatto per i tre motociclisti che  sono stati sbalzati via per alcune decine di metri finendo in una scarpata.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio