Attualità

Tragedia di Viale Giotto: oggi una Messa per ricordare le vittime

Foggia – Momenti di grande commozione, dolore e ricordi quelli che stanno accompagnando i foggiani in queste ore. Oggi ricorre il ventesimo anniversario della tragedia di Viale Giotto.

Il crollo di viale Giotto, in cui persero la vita 67 foggiani, è sicuramente la più grande tragedia vissuta dal capoluogo dauno dopo i terribili bombardamenti del ’43.

Questa sera, per iniziativa dell’associazione dei parenti delle vittime, presieduta da Mimmo Caldarulo, si svolgerà una Santa Messa in ricordo delle vittime di quella tragica notte.

La messa si svolgerà nella parrocchia del Sacro Cuore, inizio previsto per le ore 18,30, e sarà celebrata dall’ex arcivescovo metropolita di Foggia, monsignor Domenico D’Ambrosio, all’epoca del crollo di viale Giotto alla guida della diocesi foggiana.

Sono passati vent’anni ma il ricordo di quelle macerie e delle tante vittime è ancora vivo in ognuno di noi. Sembra ieri, quando alle ore 03 e 12 minuti, la città di Foggia venne ferita profondamente, salutando tragicamente 67 figli, uomini, donne e bambini.

Non dimenticheremo mai quelle vite strappata nel sonno, le mani dei tanti volontari che disperatamente continuavano a scavare senza sosta, notte e giorno, la forza di Agostino Laquaglia che trascorse due giorni sulla gru, senza fermarsi un attimo, per salvare delle vite. Non dimenticheremo mai quell’orribile notte di vent’anni fa.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock