Categorie: Cronaca

Aiutiamo i trabucchi del Gargano: i giganti del mare non possono aspettare i tempi burocratici

Le tempistiche sono troppo lunghe e i trabucchi rischiano di scomparire

Peschici – Aiutiamo i giganti del mare. L’associazione “La Rinascita dei trabucchi Storici“, dopo una segnalazione e dopo un attento sopralluogo, ha condiviso le foto delle tristi condizioni in cui versa un trabucco in territorio di Peschici a seguito delle forti e impetuose mareggiate che hanno colpito il nostro territorio in questo ultimo periodo.

“Siamo sempre più convinti che i giganti del mare hanno bisogno di strategie di intervento immediate e non possono scontrarsi con i tempi della burocrazia – affermano dall’associazione -. “Come associazione siamo disponibili, se ci verrà richiesto di intervenire a mettere in sicurezza questo mutilato Trabucco Storico.

I trabucchi sono dei silenziosi giganti del mare, simboli del nostro meraviglioso Gargano e memori di una storia fatta di tradizioni e leggende. Sono antichissimi strumenti di pesca diffusi lungo tutta la costa, da Vieste a Peschici. I giganti del mare sono tutelati dal Parco Nazionale del Gargano e sono ritornati in attività grazie alla salvaguardia e valorizzazione di alcune associazioni come “La Rinascita dei trabucchi Storici”.

Molti trabucchi sono andati distrutti nel tempo, altri sono stati oggetto delle vili azioni dei vandali, altri invece, come in questo ultimo caso, sono costantemente in preda alle intemperie e rischiano di scomparire. Se anche solo un pezzo del trabucco subisce un danneggiamento, l’intera struttura rischia di crollare su stessa.

“La Regione Puglia ha stanziato dei fondi per la ricostruzione dei Trabucchi Storici nel Gargano, ma il problema sono i lunghi tempi burocratici, i trabucchi non possono aspettare – ci dice l’ingegnere Matteo Silvestri dell’associazione “La Rinascita dei trabucchi Storici” -. Se non si interviene tempestivamente i giganti del mare sono destinati a scomparire”.

Per i trabucchi occorrerebbe, infatti, una manutenzione giornaliera, un intervento di recupero effettuato da professionisti che conoscano dettagliatamente le strutture di questi antichi simboli del nostro territorio. Esiste una vera e propria accademia, l'”Accademia delle arti trabuccolanti”, che forma figure professionali idonee per gli interventi di manutenzione ai trabucchi grazie agli insegnamenti di anziani esperti e conoscitori della storia dei simboli della civiltà garganica.

“I trabucchi fanno parte della bellezza del Gargano. Quello di Peschici, colpito dalle mareggiate, è forse uno dei più famosi, un vero e proprio simbolo della cittadina garganica – aggiunge Silvestri -. Chiunque andrà a Peschici, in questi giorni, vedrà questo antico trabucco mutilato. Uno skyline come quello regalato dall’immagine di questo gigante del mare non può aspettare la burocrazia, ha bisogno di un intervento immediato!”.

Share
Pubblicato da
Annarita Correra