Economia

Terziario: da EBITER interventi per il sostegno al reddito

Interventi di sostegno al reddito: bonus per gli aderenti all’Ente bilaterale per il terziario di Foggia.
“E’ una misura per i lavoratori in difficoltà per il caro vita ed il costo dei carburanti” afferma Angelo Sgobbo, presidente EBITER di Foggia. Fino al prossimo 15 dicembre del corrente anno i dipendenti delle aziende aderenti ad EBITER, Ente bilaterale per il terziario di Foggia, possono usufruire degli interventi di sostegno al reddito.
In particolare, gli interventi riguardano un contributo una tantum di:

  • Euro 200,00 per i libri di testo per i figli in età scolastica e universitaria;
  • Euro 150,00 di bonus carburante per alleviare il disagio degli aumenti per i lavoratori fuori sede.
    Va precisato che i bonus sono cumulabili, pertanto la richiesta di uno non esclude la possibilità di poter usufruire dell’altro.
    “In questo modo si intende offrire una misura di sostegno al reddito per le famiglie duramente colpite dall’aumento dei costi della vita e del carburante nell’ultimo anno – chiarisce Angelo Sgobbo, presidente EBITER di Foggia – Si interviene con misure destinate al welfare delle lavoratrici e dei lavoratori con la finalità di alleviare le difficoltà economiche di quanti sono stati maggiormente colpiti dalla crisi economica causata dagli eventi storici che si sono susseguiti e dai disagi che ne sono seguiti”.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio