Costume e società

Sostenibilità: dopo il Covid gli italiani hanno abitudini più green

Dopo l’avvento del Covid gli italiani hanno iniziato a prestare molta più attenzione all’ambiente: i dati parlano infatti di una tendenza green ben più marcata rispetto al recente passato. Secondo quanto rilevato dalle ricerche di settore, infatti, il 68% degli italiani ha scelto di abbracciare una routine più ecosostenibile e più attenta alle necessità dell’ambiente e del pianeta.

Il tutto in maniera concreta, quindi agendo nel quotidiano, mettendo in pratica una serie di azioni come ad esempio l’attenzione al consumo di alimenti bio e la mobilità sostenibile (basti citare le bici elettriche e i monopattini elettrici).

Inoltre è salito il grado di attenzione nei confronti delle aziende capaci di offrire servizi green, quindi rispettosi della natura. Le stesse aziende hanno scelto questa strada perché si sono accorte di un cambiamento di obiettivi da parte del proprio pubblico.

Consigli pratici per essere più green ogni giorno

Per avere uno stile di vita che sia più compatibile con la necessità di tutelare l’ambiente al giorno d’oggi basta seguire alcuni suggerimenti pratici, che spesso non richiedono nemmeno troppi sforzi.

Si fa ad esempio riferimento alla scelta di servizi come la fornitura di luce e gas proposta da Wekiwi, 100% green e quindi pienamente sostenibile; rendere le utenze domestiche più sostenibili è infatti un passo decisivo in questa direzione. Naturalmente si possono fare anche altri esempi, come nel caso dell’acquisto di prodotti con un packaging eco (o completamente assente, come i prodotti sfusi o i cosmetici solidi), evitando di usare materiali inquinanti come la plastica.

In secondo luogo, si suggerisce di fare maggiore attenzione al riciclo e alla differenziazione dei rifiuti, di non sprecare risorse energetiche preziose come l’acqua e la luce elettrica, e di acquistare al supermercato cibi biologici e di stagione, possibilmente a chilometro zero. Infine, occhio anche all’abbigliamento: meglio preferire dei capi di qualità e durevoli alle proposte del fast fashion.

Gli influencer del green

Ci sono diversi influencer che hanno scelto di sfruttare la propria posizione privilegiata per diffondere un messaggio green. E poi ci sono i veri e propri influencer “verdi”, diventati famosi per via delle proprie spiccate abitudini ecosostenibili.

Si fa ad esempio riferimento a Lisa Casali, da sempre impegnata nella lotta all’inquinamento insieme al WWF, oppure a Camilla Mendini, autentica esperta nel settore della moda eco-friendly.

Non potremmo poi non citare Micol Elmi, che insegna a tutti i follower a creare una routine domestica rispettosa dell’ambiente, ad esempio preparando dei detergenti naturali fatti in casa o insegnando a ridurre il quantitativo di rifiuti prodotti.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock