Attualità

Sosta tariffata, pagamenti sospesi fino al 16 luglio

Le auto ibride pagheranno la sosta: esenti solo le auto totalmente elettriche

La Società GPS Global Parking Solutions  – nuovo gestore della sosta tarifatta e dei parcheggi nella città di Foggia – ha comunicato che il Comune di Foggia ha stabilito una ulteriore proroga di 11 giorni della sospensione dell’obbligo di pagamento della sosta su strada nelle zone soggette a tariffazione. Pertanto l’estensione dell’esenzione del pagamento della sosta risulterà attiva fino a tutto il 16 luglio 2023. Intanto continua l’installazione dei parcometri sul territorio della Città e, ad oggi, tutti quelli del precedente gestore sono stati rimossi e
sostituiti con macchine di ultima generazione. Entro la prossima settimana risulteranno presenti sul territorio cittadino tutti i 110 parcometri previsti. Anche i lavori relativi al front office per il rapporto con il pubblico degli utenti della sosta volgono ormai al termine e da lunedì 10 luglio l’ufficio risulterà attivo per il rilascio/sostituzione degli abbonamenti in favore dei cittadini.
Il personale GPS, a partire della data del 10 luglio, è a disposizione presso l’ufficio di Corso Garibaldi n. 65, per l’attivazione degli abbonamenti e le eventuali richieste di informazioni relative al servizio di sosta. L’ufficio per i rapporti con il pubblico sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 12:30, il mercoledì dalle 08:30 alle 16:00. Gli abbonamenti rilasciati avranno comunque decorrenza a partire dal 17 luglio, data prevista per la ripresa della tariffazione della sosta.
Sì fa presente infine a tutti i possessori di auto ibride che, come previsto dal nuovo regolamento della sosta del Comune di Foggia, disposto con delibera n°8 del 10/02/2022, all’attivazione del servizio tali tipi di vetture non risulteranno più esenti dal pagamento della sosta. Esenzione prevista solo per i veicoli a propulsione totalmente elettrica.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio