Cronaca

San Severo, rubata auto di servizio dei medici Usca. Rabbia del sindaco: “Siete degli omuncoli”

San Severo – “Nel pomeriggio di ieri alcuni soggetti, che stento a definire uomini in quanto sono solo fango impastato con le sembianze di un essere umano, hanno rubato la Panda di servizio dell’USCA, l’autovettura in uso ai medici per effettuare visite domiciliari ai pazienti Covid.

Questo non deve comportare il rallentamento dell’attività: il Comune di San Severo mette sin da subito i pochi veicoli di sua proprietà a disposizione dell’ASL per dare seguito all’assistenza ai malati covid non ospedalizzati.

Nella Panda c’erano anche saturimetro, manometro, borsa dei farmaci ed altra dispositivi medici.

Agli omuncoli che si sono resi autori di questo gesto deplorevole dico: restituite queste attrezzature ( voi che dovete farvene) e magari se proprio volete dare una dimostrazione ( prima a voi stessi) che un cuore,anche se piccolo, pulsa nel vostro petto riportate la Panda nel luogo ove l’avete rubata”, questa la comunicazione del sindaco di San Severo Francesco Miglio dopo l’increscioso episodio avvenuto ieri nella cittadina del Foggiano.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock