Attualità

Coronavirus, 14 persone positive a San Severo: mascherina obbligatoria nei luoghi aperti

San Severo – Con un’ordinanza, ieri mattina, il sindaco Francesco Miglio ha imposto l’uso obbligatoiro della mascherina nei luoghi aperti dove non è possibile garantire la distanza di sicurezza.

Fino a nuove disposizioni, l’uso obbligatorio delle protezioni delle vie respiratorie (mascherina facciale di comunità, mascherina monouso o mascherina lavabile, anche auto-prodotta, in materiali multistrato idonei a fornire un’adeguata barriera) anche all’aperto, nelle seguenti aree a maggiore vocazione aggregativa della città.

Parchi pubblici e villa comunale, ingresso e uscita dagli edifici scolastici; aree mercatali; aree di intrattenimento antistanti le attività di somministrazione di bevande e similari; attività commerciali; e comunque in tutti i luoghi ove risulta più facile il formarsi di assembramenti, anche di natura spontanea e/o occasionale, ove non è possibile garantire continuativamente il rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro.

È fatta eccezione per i minori al di sotto di 6 anni e per i soggetti che presentino forme di incompatibilità certificata con l’uso continuativo della mascherina.

Le trasgressioni alla presente ordinanza saranno punite ai sensi dell’art. 2 comma 1 del D.L. 16 maggio 2020 n. 33 e dell’art. 4 del Decreto Legge del 25 marzo 2020, n. 19; ai sensi dell’art. 3 comma 4 della legge 241/90, contro la presente ordinanza è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale di Bari entro il termine di 60 giorni, ovvero ricorso al Presidente della Repubblica, entro il termine di 120 giorni decorrenti dalla piena conoscenza del presente provvedimento.

Inoltre, il sindaco Miglio ha aggiornato i suoi concittadini sulla situazione Covid nel comune di San Severo.

“La situazone della nostra città non assume al momento le connotazioni preoccupanti, non ci troviamo in una situazione di criticità. Al 26 settembre nella città di San Severo si contano 14 soggetti positivi al Covid e 12 che sono in attesa di tampone”, ha dichiarato il primo cittadino.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock