Cronaca

San Severo, arrestato sorvegliato speciale: sorpreso fuori dal comune di residenza

San Severo – Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine di San Severo e del  Commissariato di P. S. hanno tratto in arresto un giovane di Apricena di 26 anni.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio gli Agenti nel transitare in via Garigliano hanno notato la presenza di due persone che accortesi della Polizia cercavano di eludere il controllo dandosi alla fuga.

I due sono scappati noltrandosi in una stradina che porta in un’area abbandonata. Inseguiti dagli Agenti sono stati fermati.

Dei due soggetti identificati, uno risultava con numerosi pregiudizi di polizia e in particolare era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, con obbligo di soggiorno in Apricena.

Pertanto il predetto sorpreso in flagranza fuori dal luogo di residenza è stato tratto in arresto e dopo gli atti di rito, condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock