Cultura e territorio

L’Antica Cantina di San Severo celebra il lavoro svolto per il territorio con un murales

San Severo – L’ Antica Cantina di San Severo è: la Cantina Sociale di San Severo. Dal 1933, anno della sua fondazione, ha sempre portato avanti il valore della cooperazione inteso come un sistema economico legato al territorio, tentando sempre di sostenere una più equa distribuzione della ricchezza.

Così per celebrare il lavoro svolto fino ad oggi in tutti questi anni a favore del territorio ha pensato di commissionare un murales di 40 mq al grande artista argentino della Street Art Alaniz che ha riprodotto magistralmente il dipinto di Pellizza, “Il quarto Stato”.

Il murales vuole essere una forma di celebrazione del lavoro svolto a favore del territorio, da questa Cooperativa locale che ha sempre lavorato per lo sviluppo della collettività e la valorizzazione del lavoro dei propri soci.

“L’ascesa del movimento operaio nella vita sociale del paese, rappresentato dal pittore Pellizza nel dipinto “Il quarto Stato”, è stato per noi un modo per ricordare a San Severo quanto fatto dalla Cantina Sociale in tutti questi anni”, hanno spiegato.

E ancora: “Questo è il nostro modo per salutare la “Rigenerazione urbana” del quartiere di San Bernardino. Non abbiamo mai smesso di sognare una società più giusta dove vivere in armonia e per questo ci siamo sempre adoperati affinché il sogno possa diventare realtà”.

 

Fonte: San Severo Siamo Noi

 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock