Cronaca

Detenzione illegale di una pistola, consigliere comunale arrestato nel Foggiano

Il consigliere comunale Costantino Valentino Sassano di San Nicandro Garganico, in provincia di Foggia, è stato arrestato e posto ai domiciliari dopo essere stato trovato in possesso di una pistola, illegalmente detenuta.

Da quanto riportato dall’Ansa, durante il controllo in un posto di blocco, il 24 settembre poco fuori San Nicandro, la pistola gli è stata trovata in auto ed è stato sottoposto a fermo dai Carabinieri.

Accusato di porto abusivo di armi, il concigliere comunale è ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida del fermo che si terrà domattina davanti al Gip del Tribunale di Foggia.

Sassano, in passato vicino alla Lega ma poi allontanato dal partito di Matteo Salvini, in gennaio era stato bersaglio di un attentato incendiario: ignoti diedero fuoco alla sua auto e anche a quella del padre.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock