Ambiente

Rodi Garganico, il sindaco diffida Adiconsum e ATAS per allarmismo sulla qualità delle acque di balneazione

Il Sindaco di Rodi Garganico ha fatto circolare un comunicato in cui smentirebbe la cattiva qualità delle acque di balneazione, soprattutto quelle che riguardano il tratto di costa prospicente il Lido del Sole.

Ha così diffidato le associazioni Adiconsum e ATAS, che avrebbero creato allarmismo infondato.

“È superfluo sottolineare che, a stagione turistica ormai avviata e per come la notizia sta velocemente circolando, i danni per questa Amministrazione, le numerose attività imprenditoriali – in special modo turistiche – e l’intera Città di Rodi Garganico sono ormai incalcolabili.

Pertanto, ferme restando le iniziative che verranno intraprese a cura dei nostri legali, si invitano e diffidano le SS. LL. a diramare nell’immediatezza un dettagliato comunicato stampa di rettifica, da trasmettere e diffondere con le stesse modalità precedentemente utilizzate, al fine di ristabilire la verità circa le eccellenti qualità delle acque di balneazione di Rodi Garganico e tranquillizzare i cittadini ed i numerosi ospiti che affollano la nostra località balneare”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio