Cronaca

Passeggiano tranquillamente ma lei è positiva al Covid: coppia deferita per epidemia colposa nel Foggiano

I Carabinieri di Rodi Garganico, nell’ambito dello svolgimento dei servizi per la verifica del rispetto delle norme anti-Covid 19, hanno sorpreso tre inadempienti rodiani, con precedenti di polizia.

La prima verifica è scattata nei confronti di una coppia del posto, che avrebbe dovuto restare in casa in quarantena, poiché lei sottoposta a tampone era risultata positiva.

I due, invece, forse pensando che con la mascherina nessuno li avrebbe riconosciuti, passeggiavano di giorno “romanticamente” nel centro di Rodi Garganico.

I Carabinieri, che li riconoscevano immediatamente, procedevano a deferirli per epidemia colposa.

Il secondo accertamento veniva svolto nei riguardi di un rodiano, che a notte inoltrata, scavalcando maldestramente la recinzione di una proprietà privata, si feriva lievemente. Il soggetto, oltre ad essere deferito per violazione di domicilio, veniva sanzionato poiché girovagava senza motivo tra le ore 22.00 e le ore 05.00 e perché non indossava la mascherina.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock