Comunicati Stampa

Riqualificazione nel Quartiere Ferrovia, pubblicato il bando per i lavori

E’ stato pubblicato oggi all’albo pretorio del Comune di Foggia il bando di gara per l’affidamento dei lavori relativi alla riqualificazione, rifunzionalizzazione e potenziamento del Quartiere Ferrovia di Foggia. Si tratta di interventi di urbanizzazione primaria su strade, marciapiedi e arredo urbano tesi a migliorare la mobilità pedonale e in generale la qualità della vita in una zona nevralgica per la città.

Questo intervento specifico è parte integrante di altre azioni dell’Amministrazione Comunale, già avviate e/o in corso di completamento, dedicate specificamente al Quartiere Ferrovia e inserite nella progettualità “Foggia Città Sicura”. Tra queste: la riqualificazione energetica e la manutenzione straordinaria degli impianti di Pubblica Illuminazione della zona; azione che rientra nell’ambito degli interventi previsti nel nuovo contratto con il soggetto incaricato del servizio (Edison Next). Il contratto è in fase di avvio secondo le procedure dettate da CONSIP e sarà ufficialmente presentato alla città la prossima settimana.

Le strade interessate dagli interventi sono tutte quelle comprese tra la stazione ferroviaria, via Conte Appiano e via Scillitani. (le strade segnate in azzurro sulla mappa allegata)

Si tratta di una di quelle misure a cui si fa riferimento all’art. 6 del Protocollo per la sicurezza siglato in Prefettura con il Ministro Piantedosi lo scorso 6 febbraio, che dovranno essere integrate con altri interventi specifici di assetto urbano. Sempre in linea con quanto convenuto nel Protocollo si sta lavorando anche per un potenziamento e una ottimizzazione dei sistemi di video sorveglianza presenti nella zona; così come si è intensificato il dialogo e il confronto con le realtà del Terzo settore che operano nel quartiere per prevenire le situazioni di maggior disagio.

Da evidenziare che con il progetto Città Sicura, partito alla fine del 2021, accanto agli interventi sulle infrastrutture del quartiere Ferrovia, si sono realizzati lavori di messa in sicurezza anche in altre strade cittadine (via Lussemburgo, via Caggese, via Guglielmi, etc)

Il costo complessivo delle opere previste in questo ultimo intervento messo a bando per le zone adiacenti la stazione ammonta a 669.850,06 euro, mentre il finanziamento complessivo dello specifico progetto è di 910.608,68 € di cui: 755.012,53 € quale somma riveniente da diverso utilizzo di mutui non utilizzati e 155.596,15 € quale quota parte a carico della Amministrazione Comunale.

Per l’affidamento dei lavori si procederà secondo le procedure di cui all’art. 60 del D. Lgs. n. 50/2016, con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Dal momento della pubblicazione ci sono 15 giorni per la presentazione delle offerte.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio