Attualità

Rimossa la scritta “foggiano zappa la terra”. L’assessore: “vorrei dirti che sei due volte idiota”

“A te che ti sei divertito a imbrattare un muro della nostra città con questa scritta stupida, vorrei dire che sei due volte idiota.
Innanzitutto perché hai ritenuto che mandare a zappare la terra sia un modo per offendere qualcuno. E per me che sono nipote di contadini e che solo due giorni fa ho condiviso con tanti bambini di scuola materna la gioia di zappare la terra e di piantare degli alberi , francamente mi riesce difficile capire in cosa consista l’offesa.
E poi sei doppiamente idiota perché hai imbrattato un muro che appartiene alla comunità e noi abbiamo dovuto richiedere un intervento straordinario del’Amiu per ripulire, a spese di tutti.
Ora, mi auguro che domenica allo stadio prevalga l’entusiasmo sulla’idiozia e che Bari-Foggia sia davvero una festa per tante famiglie.
E a te, idiota che forse non hai mai zappato la terra, ti invito a farlo almeno una volta nella vita. Scopriresti quanto è bello vedere che dal lavoro e dalla fatica nascono alberi e piante. E forse capiresti che è un’attività decisamente più nobile che imbrattare i muri della nostra città”

Questo il messaggio apparso sulla bacheca dell’assessore barese Pietro Petruzzelli. Anche il primo cittadino, Franco Landella, ha voluto esprimere la sua opionione sul derby, chiedendo ai tifosi foggiani di far si che questa diventi una festa dello sport, una giornata da trascorrere con gioia in famiglia e con i propri amici.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock