Comuni D'Italia

Punti di facilitazione digitale anche nei comuni del Gargano

 In seguito al finanziamento reguionale di 40mila euro, nei comuni dell’Ambito di Vico del Gargano sono stati attivati i “Punti di Facilitazione Digitale” destinati a supportare i cittadini con basse o nulle competenze digitali. Il progetto avrà una durata di 24 mesi. L’obiettivo dell’intervento è favorire il processo di crescita digitale attraverso un uso autonomo, consapevole e responsabile delle nuove tecnologie e dei servizi on line semplificando il rapporto con la Pubblica amministrazione e promuovendo il pieno godimento dei diritti di cittadinanza digitale attiva da parte di tutti. I destinatari del progetto sono i cittadini di tutte le età. Il punto di facilitazione digitale è un luogo fisico, nel quale i cittadini potranno essere supportati dai facilitatori digitali nell’utilizzo di Internet e dei dispositivi digitali. Il facilitatore digitale supporta lo sviluppo di competenze digitali di base nella cittadinanza, contribuendo all’inclusione digitale della popolazione che non accede ancora a internet e ai suoi servizi ed individuando le esigenze dei singoli cittadini fornendo loro supporto e orientamento:  formazione e assistenza personalizzata individuale, su prenotazione o a sportello per attività legate all’accesso e all’utilizzo dei servizi pubblici disponibili online, come la creazione di un’identità digitale (SPID), servizi anagrafici e stato civile tramite ANPR (es. richiedere certificati), prenotazione appuntamento carta identità elettronica (CIE), fascicolo sanitario elettronico e prenotazione di visite mediche, iscrizione a un istituto scolastico oppure a un corso online, operazioni attraverso il sistema di pagamenti elettronici (pagoPA);  formazione in gruppi, sia in presenza sia tramite canali online, per accedere a formazione su misura per le diverse esigenze. I corsi possono includere applicazioni pratiche, esercitazioni, risoluzione di problemi pratici e approfondimenti su temi specifici. E, ancora, formazione online per i cittadini interessati ad apprendere e sviluppare competenze digitali in modo indipendente, quando e dove lo desiderano.

DOVE SI TROVANO? Le sedi dei Punti di Facilitazione Digitale sono localizzate come di seguito indicato: a Vico del Gargano, il Punto di Facilitazione è ubicato nella Biblioteca Civica Del Viscio, in via Sbrasile n. 9/11, il giovedì dalle 15.30 alle 19.30 e il venerdì dalle 15.30 alle 17.30. Per informazioni e richieste appuntamenti: inviare una mail a pfd.montagnadelsole@gmail.com oppure chiamare lo 0884 994666.A Carpino, il Punto di Facilitazione è ubicato presso il Comune, in via Mazzini, ed è attivo il lunedì dalle 9 alle 13 (per info, richieste e appuntamenti inviare una mail a pfd.montagnadelsole@gmail.com oppure chiamare 0884.900848). A Ischitella, il PFD si trova presso il Comune, in via 8 Settembre n.18 e vi si può accadere il venerdì dalle 9 alle 13 (per per info, richieste e appuntamenti inviare una mail a pfd.montagnadelsole@gmail.com oppure chiamare 0884.918411). A Cagnano Varano, il PFD si trova presso il Comune, in via Aldo Moro 1 ed è accessibile il mercoledì dalle 8.30 alle 12 a sportello e dalle 12 alle 14.30 in modalità telematica (info e prenotazioni pfd.montagnadelsole@gmail.com oppure chiamare numero 0884.88524). A Rodi Garganico in Comune, via Papa Giovanni XXIII n.1, il martedì dalle 9 alle 13 (per info e richieste appuntamenti pfd.montagnadelsole@gmail.com oppure chiamare numero 0884.919480).

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio