Attualità

Puglia, bimba di 9 mesi affetta da Sma 1: parte gara di solidarietà per aiutare Melissa

Sta facendo il giro del web la notizia della piccola bimba pugliese, Melissa, che a soli 9 mesi si ritrova a lottare contro la Sma 1, la forma più grave di atrofia muscolare spinale.

Attualmente la piccola è in cura all’ospedale Gemelli di Roma dopo la diagnosi fatta a settembre nell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari.

La piccola Melissa ha bisogno di un farmaco molto costoso e particolare. Ecco l’appello della madre sulla piattaforma online gofoundme: “Per solo 28 giorni, non le hanno somministrato un farmaco che somministrano a pagamento in America costosissimo, 2,1milioni di dollari, Zolgensma, in quanto per via compassionevole permettono di accedere gratuitamente al farmaco entro i sei mesi di vita.

Senza contare che già dal suo terzo mese abbiamo fatto innumerevoli accertamenti con varie diagnosi errate. Questo farmaco migliorerebbe la sua qualità di vita al 90%!

Non possiamo restare a guardare per questo ci proviamo. Un piccolo contributo di tutti potrebbe salvare la vita di un piccolo angelo che non merita tutto ciò. Aiutiamo Melissa!”.

I genitori della piccola hanno quindi avvitato una raccolta fondi, che ad oggi ha raggiunto oltre 263mila euro, e hanno aperto una pagina Facebook (Un futuro per Melissa) in cui condividono appelli e dolci immagini di Melissa.

Un piccolo contributo può essere molto importante per aiutare la piccola pugliese la cui storia ha toccato il cuore di tutti noi. Ecco il link per contribuire alla donazione: LINK

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 27 anni e amo raccontare storie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Mi occupo di web editor e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock