Cultura e territorio

Anguilla di Lesina, il pesce preferito da Federico II di Svevia

Il nostro Gargano è un poutpourri di colori, sapori e profumi. Tante le prelibatezze che si possono gustare nei suoi centri a picco sul mare e nei suoi borghi senza tempo. Tra i tipici prodotti gastronomici del Gargano ce n’è uno che piaceva tanto al grande imperatore Federico II di Svevia, stiamo parlando dell’anguilla di Lesina.

Ancora oggi il goloso pesce preferito da Federico II viene cucinato in tanti e gustosi modi. A Lesina potrete gustare le anguille secondo due antiche ricette: cucinate a minestra o preparate a “scapece”.

Carne morbida e tante possibili varianti, insomma questo piatto piace a tutti anche se il capore dell’anguilla è molto particolare e ci sono pelati che ancora non riesce a conquistare del tutto. Non tutti sanno che le anguille erano molto apprezzate sin dall’antichità, l’imperatore svevo, infatti, nel lontano 1240 scrisse una lettera alla Curia di Foggia per richiedere il pesce fresco di Lesina (l’anguilla appunto) da far preparare all scapece.

L’imperatore amava particolarmente questo pesce oggi così pregiato e non sempre facile da trovare. In provincia di Foggia, soprattutto nel periodo di Natale, è molto diffuso il capitone (la femmina dell’anguilla).

Il capitone si cucina generalmente alla brace, ma a Natale è sicuramente la sua versione fritta a diventare tra i piatti tradizionali delle tavole foggiane.

Se vi abbiamo incuriosito o semplicemente vi è venuta fame, non vi resta che organizzare una gita fuori porta a Lesina, una splendida cittadina che si affaccia sul lago, qui potrete gustare un’ottima anguilla e respirare tra i vicoletti il delizioso profumo di una cucina genuina e tradizionale che affonda le sue radici in un passato glorioso.

Fonte: darapri.it

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock