Attualità

Pio e Amedeo sono diventati due statue del presepe a San Gregorio Armeno

A Napoli, in questo periodo, via San Gregorio Armeno è affollatissima: turisti, napoletani, grandi e piccoli, italiani e stranieri, assediano questa caratteristica via del centro storico partenopeo conosciuta in tutto il mondo per le numerose botteghe artigiane dedicate all’antica arte dei presepi. Quest’anno, tra le tante statuine prodotte accuratamente, ci sono anche i due famosi foggiani Pio e Amedeo.
Il duo esilarante conosciuto in tutta Italia e non solo per il programma tv “Emigratis” è diventato un vero e proprio pezzo da collezione accanto alle statue della regina Elisabetta, Papa Francesco, Cristiano Malgioglio, Pino Daniele, l’immancabile Maradona e tanti altri personaggi famosi.
Se andate a Napoli, non potete non fare un salto in questa coloratissima via dei presepi, nel cuore del centro storico, dove è Natale tutto l’anno e gli artigiani giorno dopo giorno realizzano bellissimi pezzi unici per decorare il presepe. La via dei presepi si trova a Spaccanapoli, pancia della città, dove potrete vivere pienamente il folklore napoletano, destreggiandovi tra statuine classiche, pezzi esclusivi e personaggi moderni realizzati a mo’ di caricature. Quest’anno c’è anche un po’ di Foggia tra le strade di Napoli con le statuine di Pio D’Antini e Amedeo Grieco, voi le comprereste?
 
Fonte: bari.repubblica.it

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock