Cultura e territorio

Peschici, il gelatiere Michel Draicchio per la quarta volta sul Gambero Rosso con le sue golose creazioni

Peschici – Il goloso sogno di Michel Draicchio continua e raccoglie un altro importante traguardo. La sua gelateria è stata annoverata, per la quarta volta, tra le migliori d’Italia nell’ambita Guida del Gambero Rosso. Per il maestro gelatiere garganico ormai sembra diventata una vera e propria consuetudine.

A giugno, infatti, il gelatiere che ama definirsi “ricercatore di antichi sapori e tradizioni” era stato menzionato nella Guida delle migliori gelateria d’Italia da Gambero Rosso.

La gelateria di Michel Draicchio è una tappa imperdibile. Le sue mantecature arrivano al cuore, perchè dentro, oltre a ciò che lui conosce e ama non c’è altro, nessun trucco o additivo artificiale. Tra proposte nude e crude, molte delle quali di provenienza garganica – come agrumi, il fico, la mandorla, il latte di capra – oppure i gusti raccontano le ricette tradizionali come ‘la colazione del contadino’, con pane, latte e caffè, o il gusto ‘bruschetta’, con pane pugliese abbrustolito olio extravergine composta di pomodirni e affumicatura di rosmarino, la soddisfazione è assicurata“, si legge nella guida di Gambero Rosso.

Siamo orgogliosi e commossi​ in un anno così duro e triste di essere stati premiati per la quarta volta da Gamberosso tra le migliori gelateria d’Italia,​ raccontando la nostra amata e bellissima terra tra usi, costumi e cultura gastronomica in un piccolo, semplice e goloso gelato“.

Queste le parole commosse di Michel Draicchio, titolare dell’omonima gelateria artigianale di Peschici. “Amo in modo viscerale la mia terra e cerco di trasformare tutto ciò che questa mi da in gelato”, ci aveva raccontato tempo fa Michel che ama creare gelati sempre nuovi e capaci dir accontare tutte le emozioni e i sapori della nostra terra.

Ecco alcune delle sue ultime e golose creazioni: gelato alle ostie ripiene, gelato aglio olio e peperoncino e il gelato alla paposcia. Per chi ama i sapori autentici della nostra terra e le sue più antiche tradizioni, la gelateria di Michel è un viaggio gustoso senza tempo.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock