News Foggia Calcio

Pagelle Foggia Calcio: Gerbo sprint, buona intesa Iemmello-Mazzeo

Ecco le nostre pagelle dopo la gara di ieri tra Foggia e Cremonese. I satanelli sono riusciti a ritrovare sorriso e vittoria grazie ad un roboante 3 a 1. Prestazione positiva da parte di tutti i rossoneri, in particolar modo Gerbo che ha colpito anche una traversa. Si rivede sulla fascia Rubin, che ebbe poco spazio con Grassadonia. Migliora l’affinità in attacco tra le due punte Mazzeo e Iemmello. Quest’ultimo molto ispirato, ha avuto su sui piedi diverse azioni da gol.
Bizzarri 7 – Dopo la prestazione, non certo da incorniciare, contro il Livorno (il Foggia perse 3 a 1), il 41enne portiere argentino torna a difendere la porta rossonera e lo fa con alcuni interventi decisivi. In particolar modo, nei minuti di recupero del secondo tempo, Bizzarri è riuscito a neutralizzare un insidiosissimo colpo di testa di Arini.
Tonucci 6 – Il guerriero come al solito si fa trovare pronto all’appuntamento. Partita un pò troppo nervosa per Tonucci che riceve un cartellino giallo.
Martinelli 6 – Un brivido durante il primo tempo per via di uno svarione difensivo, poi tutto sotto controllo per il difensore.
Ranieri 6.5 – Ancora una buona prestazione per il giovane difensore rossonero. Si fa trovare pronto all’appuntamento con la palla e nel secondo tempo prova anche, con coraggio, un tiro da fuori che termina poco a lato della porta difesa da Ravaglia.
Zambelli 6.5 – Fa valere la sua esperienza e si rende protagonista di diverse incursioni sulla fascia.
Cicerelli 6 – Subentrato a Zambelli nella ripresa, si rende protagonista di alcune incursioni pericolose nell’area avversaria.
Agnelli 6.5 – Il Capitano, come al solito, ci mette l’anima. Lotta su ogni pallone e infonde grinta alla squadra. Prestazione decisamente positiva a centrocampo.
Busellato 6 – Buona prestazione anche per Busellato, decisivo a centrocampo e in fase di non possesso. Nel secondo tempo è costretto a cedere il posto a Rubin per via dei crampi.
Rubin 6.5 – Entrato al posto di Busellato vittima di crampi, si fa trovare pronto e si rende protagonista di alcune importanti sgroppate sulla fascia.
Kragl 7.5 – Sempre presente sia in fase offensiva che difensiva, si rende protagonista di una magistrale punizione che non da scampo a Ravaglia e porta il Foggia in vantaggio.
Iemmello 7.5 – Diverse occasioni da gol per Re Pietro che riesce sempre ad incutere timore nelle retroguardie avversarie. Suo il gol del 3 a 1 con un colpo di testa. Al suo posto entra Galano sul finire del secondo tempo.
Mazzeo 7 – Don Mazzeo torna a segnare tra le mura amiche. Sua la rete dell’1 a 0 dopo poco minuti dall’inizio del match.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock