Cronaca

Operazione 'Orient Express': nei guai cinque soggetti accusati di truffa aggravata

Finanzieri del Comando Provinciale di Foggia, all’esito di complesse e articolate attività di indagine dirette dalla locale Procura della Repubblica e svolte in collaborazione con l’Ufficio Europeo per la lotta antifrode “OLAF”.

L’operazione, denominata Oriente Express è scattata dalle prime ore di questa mattina.

Gli uomini della guardia di finanza stanno dando esecuzione alla ordinanza emessa dal Tribunale di Foggia applicativa della misura interdittiva del divieto di concludere contratti con la P.A. (per mesi 12) e di quella patrimoniale del sequestro dei beni nei confronti di 5 soggetti.

I soggetti in questione, residenti a Foggia e nella provincia di Bari, sarebbero responsabili del reato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche (art. 640 bis c.p.).

I dettagli dell’operazione verranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà questa mattina.

Seguiranno aggiornamenti

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock