Cronaca

Non risponde al telefono, l’amico chiama i soccorsi e scoprono che era morto da una settimana

 

Un uomo di 73 anni, residente a Termoli è stato trovato senza vita in casa. L’uomo era deceduto da circa una settimana secondo la stima iniziale dei sanitari, La scoperta è stata fatta quando i vigili del fuoco di Termoli hanno sfondato la porta e hanno consentito ai soccoritori di entrare nell’appartamento.

E’ stato un amico dell’uomo deceduto a lanciare l’allarme, dopo diversi giorni di silenzio da parte della vittima, che non ha risposto mai al telefono, “Forse è successo qualcosa di grave” le parole dell’uomo alla centrale operativa del 118 Molise.

Sul posto l’ambulanza e la pattuglia del Commissariato di Termoli, che ha escluso una causa di morte diversa da quella naturale anche per la mancanza di sangue e segni di violenza sul corpo.

Fonte: Primonumero 

 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button