Attualità

Musica Felix, appuntamento il 15 aprile con “Play Gershwin”

Continua Musica Felix, la rassegna di musica e cultura organizzata dalla Fondazione Apulia Felix, che sta raccogliendo unanimi consensi di pubblico e di critica.

Otto gli incontri della kermesse, che si sta distinguendo sul territorio regionale per la qualità degli artisti coinvolti e per l’eterogeneità di stili e generi proposti al pubblico che affolla l’Auditorium del Conservatorio “U. Giordano”.

Per il settimo appuntamento dal titolo “Play Gershwin”, che andrà in scena sabato 15 aprile alle ore 19.00, protagonista è il trio composto dal pluripremiato musicista italiano, pianista e compositore Enrico Pieranunzi, da suo fratello Gabriele Pieranunzi, raffinato violinista, e da Gabriele Mirabassi, uno dei massimi virtuosi ed esponenti del clarinetto a livello internazionale.

Il trio formatosi nel 2013 nasce con l’intento di esplorare ed ampliare quel repertorio del Novecento musicale che fosse in sintonia con l’eclettismo dei suoi prestigiosi componenti. L’incontro con Gerswhin, che può essere considerato il vero, geniale fondatore del crossover, era quindi inevitabile. Figura centrale nella storia della musica americana, Gerswhin fu songwriter dalla vena inesauribile, pianista brillantissimo, compositore di fervida immaginazione; ma fu soprattutto lucido assertore di una visione straordinariamente profetica della musica, al cui centro troviamo quella fusione di jazz e classica che ha anticipato di quasi un secolo quanto sta accadendo oggi.

Nel concerto gusteremo efficaci e sorprendenti trascrizioni di alcuni dei celeberrimi capolavori del famigerato pianista e compositore statunitense, come “An American in Paris”, “Rhapsody in Blue” e molti altri brani, per un meraviglioso connubio tra musica jazz e musica classica.

La rassegna si avvale della direzione artistica del M° Dino De Palma, che assicura ad ogni spettacolo una proposta artistica di alto profilo e che è riuscito a creare una rete di soggetti sostenitori e finanziatori della rassegna in grado di garantire continuità e qualità alla programmazione. In primis la Regione Puglia, il Comune di Foggia, l’Associazione Musica Civica e l’Associazione Spazio Musica.

Lo spettacolo è fruibile con abbonamento o biglietto, quest’ultimo acquistabile:

–      al costo di € 12,00 (senza costi di prevendita, pagamento in contanti) negli uffici della Fondazione previo appuntamento chiamando il numero 3929892331, o presso l’Auditorium del Conservatorio di Foggia a partire da un’ora e mezza prima dell’inizio dello spettacolo;

–      al costo di € 12,00 (+prevendita e commissione, pagamento contanti o carta) nei punti vendita vivaticket o online al seguente link:

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio