Cultura e territorio

Monte Sant’Angelo nella puntata di Linea Verde: su Rai 1 un viaggio alla scoperta di arte, fede e natura del Gargano

Le bellezze del Gargano sono state raccontate ieri nella puntata di Linea Verde su Rai 1, il noto e seguito programma che racconta l’agricoltura italiana e le sue eccellenze, il territorio e il reparto enogastronomico ed agroalimentare.

Ad essere protagonista della puntata di ieri, domenica 10 ottobre, Monte Sant’Angelo, il caratteristico centro garganico ricco di fascino e storia. Beppe Convertini e Peppone Calabrese sono andati alla scoperta delle bellezze e delle tipicità di Monte Sant’Angelo, un meraviglioso angolo di Gargano incastonato tra mare e cielo.

Un viaggio per scoprire arte, fede e natura del Gargano quello di Linea Verde che tra passeggiate a cavallo, allevamenti di allevamenti bovini, ovini e caprini, e il suggestivo percorso lungo un tratto della via Micaelica per raggiungere il Santuario di San Michele Arcangelo, lascia scoprire un angolo di Capitanata splendido e unico.

“Un momento importante di promozione nazionale per la nostra città”, queste le parole del sindaco Pierpaolo d’Arienzo commentando la puntata girata nel comune garganico. Alle parole del primo cittadino fanno eco quelle dell’Assessore al turismo, Rosa Palomba: “Dalla spiritualità alla cultura, dalla natura alla gastronomia passando per le tradizioni e le attività esperienziali, Linea Verde racconterà i nostri turismi e la nostra destinazione al grande pubblico”.
Come una vera e propria bomboniera incastonata nel promontorio montuoso del Gargano, Monte Sant’Angelo è conosciuta in tutto il mondo per il Santuario di San Michele Arcangelo, luogo di culto e pellegrinaggio, diventato dal 2011 patrimonio dell’UNESCO. Per la sua posizione offre splendidi panorami che abbracciano il mare e la montagna in un unico colpo d’occhio.
Impossibile non ammirare con meraviglia le bellezze di Monte Sant’Angelo. Per saperne di più su questo meraviglioso borgo del Gargano tutto da scoprire vi consigliamo di leggere questo approfondimento: Cosa fare e vedere a Monte Sant’Angelo.
Qui per vedere la puntata di Linea Verde dedicata al Gargano.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock