Sport

Mercato in uscita: Maza interessa al Pordenone. Il Matera su Angelo

Dopo le cessioni di Narciso, Di Piazza e Quinto (manca soltanto l’ufficialità per il suo passaggio alla Fidelis Andria), il Foggia continua a lavorare sul mercato in uscita.
Dopo l’arrivo tra i pali di Pelizzoli (farà il secondo di Guarna), il destino di Sanchez è ormai segnato anche se per il momento è ancora poco chiara la futura destinazione del portiere iberico. Il futuro di Sainz Maza è sempre più lontano da Foggia. Il Pordenone starebbe trattando col Foggia l’acquisizione in prestito del trequartista spagnolo classe ’93 che nell’ultima stagione ha siglato tre reti in ventotto presenze con la maglia della formazione rossonera.
Sul piede di partenza anche Angelo e Tito. Sul brasiliano c’è da registrare l’interesse del Matera, mentre il terzino autore di una fugace apparizione in rossonero la scorsa estate si sono aperte le piste Pordenone e Modena.
In attacco, certe le partenze di Pompilio e Letizia, mentre per Sarno (richiesto da Parma e Pisa) bisogna attendere l’evolversi della complicata trattativa che potrebbe portare Galano in rossonero. In caso contrario, il fantasista napoletano potrebbe alla fine restare a Foggia e giocarsi le sue carte. Così come Floriano che ha rinnovato il contratto ed è a tutti gli effetti a disposizione di Stroppa in ritiro per mostrare il suo valore.

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock