Attualità

Mattinata reagisce dopo la devastazione della palestra: “Ci siamo riappropriati di ciò che è nostro”

Mattinata – “Dalle ceneri abbiamo deciso di risorgere, con la passione e l’entusiasmo che da sempre animano il nostro progetto”.

Lo scrivono dalla palestra Asd Volley Mattinata, devastata giorni fa dai vandali.

“Tutti insieme abbiamo pulito ciò che altri hanno sporcato, abbiamo raccolto quello che altri hanno distrutto, ci siamo riappropriati di ciò che è nostro.

Si è squadra non solo sul parquet, ma anche e forse sopratutto , fuori da una palestra, mostrando coraggio dignità e senso di appartenenza”, hanno continuato.

E ancora: “Grazie alle nostre ragazze, alla comunità di Mattinata alle mamme e i papà che hanno dedicato una giornata a sistemare la palestra.

Oggi abbiamo avuto la conferma che siamo tanti davvero tanti e che il nostro progetto ormai non è più solo nostro ma dell’intera comunità Mattinatese”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock