Salute e Benessere

Malanni di stagione? In aiuto arrivano i prodotti della nostra terra

Malanni di stagione: noi tutti sappiamo quanto si facciano sentire con velocità con l’abbassamento delle temperature. Ma sapevate che un valido aiuto ci arriva dai prodotti della nostra terra?

Esatto! Come potete vedere su italiani.it, la nostra bella penisola, oltre ad essere ricca di storia e di bellezze architettoniche, produce anche dei prodotti a dir poco validi e di grande aiuto per la nostra salute. Nei prossimi paragrafi vi diamo qualche suggerimento.

Contro i malanni di stagione: chi comincia bene è a metà dell’opera

L’arrivo del freddo, la fine dell’estate e la ripresa delle vecchie abitudini non fa altro che scombussolare il nostro organismo, costretto a rimettersi in movimento. E allora, cominciamo a seguire uno stile di vita corretto! Sonno, dieta mediterranea, acqua.

E poi rafforziamo il nostro sistema immunitario! Non serve assumere farmaci; ma ci basterà semplicemente fare scorta di prodotti che ci regala la nostra terra.

Il miele contro i malanni di stagione

Uno dei prodotti che arriva in soccorso contro i malanni stagionali è il miele. Contiene non solo tante vitamine, ma anche fruttosio, glucosio e acido formico, che svolge un’azione non solo antibatterica, ma anche germicida. A seconda della tipologia, variano i benefici. Il miele di tiglio, per esempio, funge da sedativo e quindi è l’ideale contro la tosse secca; mentre quello all’eucalipto ha proprietà balsamiche e antisettiche.

Le arance, oro anche per la nostra salute!

Altro prodotto di grande valore sono le arance, oro che arriva dalle campagne e che rappresentano senza dubbio un grande alleato per la nostra salute. Le arance, infatti, sono ricchissime di vitamina C. E noi tutti sappiamo quanto possa essere importante per affrontare al meglio non soltanto l’autunno.

La vitamina C permette di migliorare il nostro sistema immunitario. Il fabbisogno giornaliero di vitamina C è di circa 90 mg per gli uomini e di circa 70 mg per le donne; la quantità aumenta nel caso di gravidanza.

I limoni

Un altro meraviglioso prodotto che ci viene offerto dalle nostre terre sono i limoni. Come le arance, anche questi agrumi contengono vitamina C e sono ottimi, specie in questa stagione. Potete assumerlo facendo una tisana, aggiungendo dell’acqua tiepida, zenzero e miele. Oppure potete fare dei gargarismi: in tal modo il limone fungerà da scudo proteggendo così le vie respiratorie.

Malanni di stagione? Ci pensa lo zenzero

Anche lo zenzero è ottimo per far fronte ai primi freddi. Potete usarlo in due modi diversi: tritato e assunto insieme a un po’ di limone; oppure potete utilizzarlo per preparare una tisana. In quest’ultimo caso, vi aiuterà anche a liberare il naso chiuso. Invece, aggiungendo il miele allo zenzero, otterrete una sorta di sciroppo totalmente naturale.

Le erbe naturali

Nelle campagne è facile imbattersi in erbe naturali. Non solo belle da vedere, queste sono davvero ottime per combattere i malanni che arrivano con il calo delle temperature. Tra queste ricordiamo la salvia e l’echinacea. La prima si può utilizzare per preparare un infuso ed è ottima contro raffreddore e mal di gola; la seconda, invece si può assumere come tisana o sotto forma di capsule e permette di migliorare le difese immunitarie.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock