Politica

Mainiero svela il nome di cinque assessori della sua squadra

Il candidato sindaco indipendente annuncia in piazza e via social cinque nomi di assessori che nominerà in caso di elezione

Di solito i candidati sindaci non si lasciano sfuggire il nome dei loro assessori in campagna elettorale. Di solito non è tattica: non lo dicono perchè non ne hanno la più pallida idea. Una volta vinte le lezioni, il sindaco neoletto sarà obbligato ad una estenuante trattativa con i partiti per determinare prima il numero degli assessori per ogni partito o movimento politico, poi il loro nome. Con il candidato sindaco ondipendente Giuseppe Mainiero, invece, non è così. il commercialista ha già indicato, durante un incontro pubblico, i nomi dei primi quattro assessori della sua squadra. Mainiero ha rivendicato questa scelta con orgoglio: ” A differenza degli altri, noi possiamo permetterci di dirvi prima del voto con chi intendiamo governare”. E quindi i nomi. Il primo è quello di Marcello Sciagura, medico dentista, ex Consigliere comunale ed esperto di politiche ambientali, a cui sarà affidata la delega all’Ambiente. Sciagura si era già “esposto” afavore di Mainiero, affiancandolo in un aconferenza stampa sulla gestione dei rifiuti. L’altro nome è quello di Carmen Battiante, docente del conservatorio e direttore d’orchestra, Capo dipartimento di Musicoterapia, in convenzione con l’Università di Medicina e Psicologia di Foggia, destinata all’assessorato alla Cultura. L’avvocato giuslavorista Michele Di Carlo , si occuperà di Personale e Politiche del Lavoro, mentre il professor Giuseppe Cibelli, direttore della Scuola di Specializzazione di Medicina dello Sport dell’Università degli Studi di Foggia, avrà la responsabilità delle Politiche dello Sport. Oggi pomeriggio Mainiero ha rivelato il nome di un quinto assessore: si tratta dell’avvocato Massimiliano Arena, al quale sarà affidata da delega alle Politiche Sociali. Arena, già commissario dell’Ente Fiera e attuale Presidente dell’Accademia di Belle Arti, è stato candidato al Consiglio Comunale di Foggia nella lista del PD ed è stato considerato fino ad oggi uomo vicino all’assessore regionale Raffaele Piemontese. Per gli altri nomi bisognaerà attendere, e non è detto che Mainiero non li riveli prima dell’apertura dei seggi. Un sesto tassello della sua squadra lo ha però rivelato: Mainiero terrà per se stessola delega al Bilancio, per “controllare personalmente, centesimo per centesimo, come saranno spesi i vostri soldi”. Intanto Mainiero ha incassato un sostegno di peso. Quello di Matteo Biancofiore, imprenditore, già presidente di Confcommercio e del Foggia Calcio, da sempre simpatizzante del centrodestra.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio