Cronaca

Lucera piange la scomparsa improvvisa di Alessandro, aveva solo 15 anni

Lucera – La cittadina di Lucera è sotto choc per la scomparsa prematura e improvvisa di Alessandro, un ragazzo di 15 anni deceduto nella giornata di ieri a causa di un malore.

Il 15enne frequentava la scuola di calcio San Pio X della città di Lucera. “Una notizia terrificante che non avremmo mai voluto ricevere. Alessandro nostro ragazzo, ci lascia.. lascia la sua squadra, i suoi compagni, il suo mister e tutta la nostra società.

Alessandro ragazzo d’oro, dal primo giorno subito amato da tutti!In paradiso mancava un numero 9, hanno preso te per continuare a segnare e far esultare bomber! Il presidente, e tutta la società porge le più sentite condoglianze alla famiglia, vi siamo vicini in questa terribile tragedia!”, scrivono su Facebook.

Tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore si rincorrono sui social. Anche il sindaco di Lucera, Giuseppe Pitta, ha espresso un pensiero per la terribile notizia.

“La nostra comunità piange la perdita del giovane Alessandro. Dolore che si aggiunge al dolore.La mia vicinanza e quella dell’intera Città di Lucera va alla sua famiglia”, queste le parole del primo cittadino.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock