Attualità

Liceo Volta, unico in provincia di Foggia e tra i pochi nel sud Italia nella rete Sensor.Community

Foggia – Anche il Liceo Scientifico “Alessandro Volta” di Foggia entra a far parte, unico in provincia di Foggia e tra i pochi nel sud Italia, della rete Sensor.Community, che si preoccupa di misurare la qualità dell’aria attraverso sensori di particelle PM10 e PM2.5. Il progetto è stato realizzato dal prof. Berardi, docente di Informatica, con l’aiuto di alcuni alunni del Liceo.

La centralina di rilevamento, autocostruita nel laboratorio di informatica e robotica dell’Istituto secondo lo standard adottato dalla rete Sensor.Community, è ora installata sul tetto del Volta e, grazie ad un pannello fotovoltaico, trasmette via WEB 24 ore su 24 i dati rilevati e che tutti possono visualizzare collegandosi al sito http://maps.sensor.community.

Quest’attività rientra nelle tante attività avviate dalla scuola, aderente alla Rete Scuole Green e capofila provinciale, per condurre azioni concrete volte a sensibilizzare la comunità scolastica e ridurre l’impatto dell’uomo sul clima e sugli ecosistemi.

La realizzazione di queste centraline sarà ora proposta a tutte le scuole aderenti alla Rete delle Scuole Green della provincia di Foggia per moritorare in maniera più capillare l’aria della nostra provincia ma anche per promuovere conoscenze più approfondite in ambito chimico, fisico, informatico e robotico.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock