Politica

Elezioni da rifare a Lesina, c’è un solo candidato sindaco ma non si raggiunge il quorum

Lesina – Per soli 58 voti non è stato raggiunto il quorum nel piccolo comune di Lesina, in provincia di Foggia. Un caso clamoroso che sta facendo ribalzare la notizia dal paesino della Capitanata su tutte le stampe nazionali.

Nel centro del Foggiano di poco più di 6mila abitanti l’unico candidato sindaco era il leghista Primiano Leonardo Di Mauro ma per soli 58 voti non è stato eletto.

Lesina non avrà il suo sindaco e dovrà tornare al voto. È quanto rende noto la Prefettura di Foggia dopo il caso singolare avvenuto nel comune del Foggiano.

A Lesina, il 20 e 21 settembre, oltre che per il Referendum costituzionale e le Regionali, che hanno rispettivamente registrato un’affluenza del 60,52% e del 52,99%, si è votato anche per il rinnovo del consiglio comunale.

Alle elezioni si è presentata una sola lista di centrodestra con un solo candidato alla fascia di primo cittadino: Primiano Leonardo Di Mauro, esponente della Lega a capo della civica “Lesina Azzurra”.

Affinché la votazione fosse valida, avrebbe dovuto recarsi alle urne il 50% + 1 degli elettori; l’affluenza è stata del 49,01%, pertanto si tornerà a votare per il rinnovo del consiglio comunale probabilmente nella prossima primavera, a maggio.

Festeggia e ringrazia tutti i cittadini il Comitato No Quorum elezioni Amministrative 2020 nato nel piccolo comune del Foggiano.

“Il nostro lavoro di sensibilizzazione è iniziato da poco più di un mese ed ha attecchito sulla maggioranza della popolazione lesinese che è composta da quel 50,09% che non ha votato per le comunali!

Ecco, tale opera ripartirà proprio dall’altro numero, quel 49,01% a cui occorre prendere consapevolezza del fatto che la libertà di pensiero e azione vale molto di più delle facili promesse che piovono durante una campagna elettorale, da quel 49,01% che non deve temere di esprimere liberamente le proprie idee perché esiste un insieme di leggi a loro tutela.

Oggi è nata una possibile futura classe amministrativa composta da persone libere, per bene, moralmente integre, capaci e determinati. Questo gruppo di donne e uomini si batterà ogni giorno, con gentilezza, affinché tutti i cittadini lesinesi si sentano tutelati e non vivano con il timore di esprimere il proprio pensiero libero!”, si legge.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock