Cultura e territorio

Le fontane di Foggia si tingono di rosso contro la violenza sulle donne

Da ieri le fontane di Foggia hanno un altro colore, il rosso. Il 25 novembre, infatti, si celebra la Giornata Mondiale per l’eliminazione delle violenze sulle donne.

Anche il Comune di Foggia, per l’occasione, ha deciso di parteciparvi colorando, appunto, le fontane presenti nel territorio cittadino. Da ieri, infatti, le fontane di Piazza XX settembre e la fontana del Sele di Piazza Cavour sono illuminate di rosso. Uno spettacolo che andrà avanti fino a domani.

Ad annunciare questo gesto è stato l’assessore Morese che, tramite una nota, ha annunciato : “In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, fissata nella giornata del 25 novembre, l’illuminazione delle due fontane saranno di colore rosso da oggi sino a domenica.”

Quando è nata questa giornata?

La Giornata mondiale contro la violenza sulle donne è stata voluta dall’Assemblea generale dell Nazioni Unite, il 17 dicembre del 1999, attraverso la risoluzione 54/124. L’intento dell’Onu era quello di sensibilizzare le persone rispetto a questo argomento e dare supporto alle vittime. Ogni anno, a partire dal 2000, in tutto il mondo governi, associazioni e organizzazioni non governative pianificano manifestazioni per ricordare chi ha subito e subisce violenze.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock