Ambiente

Alle Isole Tremiti avvistata la Cassiopea Mediterranea, l’appello: “È innocua non uccidetela”

“Sono una medusa e da poco sono stata avvistata anche a Termoli e alle Isole Tremiti. Mi chiamo, per gli amici, Cassiopea Mediterranea.

Sono bellissima e buonissima, sembro una navicella spaziale. Attorno a me vengono a trovare rifugio i miei amici pesciolini, e una cosa importante voglio dire all’uomo e ai suoi piccoli bambini: io sono innocua, non infilzatemi con bastoncini, non uccidetemi per il gusto di farlo.

Oltre ad essere innocua sono importante per il nostro mare perché fungo da filtro e al mantenimento della catena alimentare nei fondali. Se mi trovate in prossimità della riva, portatemi dove l’acqua è più alta.

Potete prendermi delicatamente con le mani, non sono urticante”. Questo il post pubblicato sulla pagina Facebook del Porto Turistico di Rodi Garganico, sede locale di Assonautica Italiana, per proteggere la medusa avvistata alle Tremiti.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock