Cronaca

Incendio autocompattatori a San Severo, i Carabinieri arrestano i responsabili

Nel corso della notte i Carabinieri del Comando di Foggia, su disposizione della locale Procura della Repubblica, che aveva diretto le indagini, hanno eseguito numerosi arresti in provincia di Foggia, dando esecuzione a due distinte ordinanze di custodia cautelare.

Arrestati i soggetti ritenuti responsabili del rogo che, la mattina dello scorso 26 gennaio, aveva distrutto ben 23 autocompattatori della ditta che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti a San Severo, e i componenti della “banda del buco”, che aveva commesso numerosi furti ai danni di esercizi commerciali in provincia e in altre regioni.

Maggiori particolari verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa, convocata alle ore 10.30 negli uffici della Procura della Repubblica di Foggia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock