Attualità

Ha 12 anni ed è determinato: ecco Mattia Fusillo, il piccolo sindaco di Foggia

Foggia – Ha 12 anni, è giovane e molto determinato, è studente della scuola “Foscolo” ed è originario di Vieste per parte di padre. Stiamo parlando del piccolo Mattia Fusillo, il nuovo mini sindaco di Foggia.

Questa mattina, nella sala consiliare del Comune, si è svolta la prima riunione dell’ottavo Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Foggia, con l’organizzazione dell’Assessorato alla P.I. del Comune e di Città Educativa.

Sui banchi, abitualmente occupati dagli Amministratori “senior” erano regolarmente seduti tutti e 50 i consiglieri neo-eletti, appartenenti alle seguenti scuole di Foggia:

– Scuole primarie: “S. Pio X”, “S. Ciro”, “S. Giovanni Bosco”, “Leopardi”.
Istituti Comprensivi: “Garibaldi-Alfieri”, “De Amicis-Pio XII”, “Manzoni-Montessori”, “Pascoli-Santa Chiara-Altamura”, “Foscolo-Gabelli”, “Catalano-Moscati”, “Alighieri-Cartiera-Martucci”, “Marcelline”, “Assori”, “Da Feltre-Zingarelli”.
– Scuola Secondaria di 1° Grado: “Murialdo”, “Bovio.

Tra i sette candidati in lizza – Giuseppe Campana (Scuola “Pascoli”), Maria Tarullo (I.S. 1° Gradi “Martucci”), Martina Dota (I.S. 1° Grado “Murialdo”), Mattia Fusillo (I.S. 1° Grado “Foscolo”), Angelica Trifiletti (I.S. 1° Grado “Alighieri”), Andrea Notarangelo (I.S. 1° Grado “Alfieri”), Giuseppe Rignanese (Scuola “Cartiera”)- dopo la lettura dei programmi e delle idee destinate allo sviluppo di una città più “a misura dei ragazzi”. Il giovane e determinato Mattia Fusillo, che frequenta la II media è stato eletto come minisindaco.

Mattia ha tre grandi passioni: suonare la chitarra, giocare a pallavolo e leggere, principalmente romanzi per ragzzi. Nel suo programma la cura dell’ambiente, niente compiti a casa per passare più tempo con la famiglia, e l’introduzione di un’ora della felicità in stile finlandese. Ha le idee molto chiare il dodicenne che questa mattina ha tenuto un vero e proprio discorso davanti a tantissime persone.

Sia i Consiglieri che il neo-Sindaco hanno ricevuto gli auguri da parte dell’Assessore comunale alla Pubblica Istruzione Claudia Lioia e del Presidente del Consiglio comunale Luigi Miranda e l’invito a far giungere sempre le loro proposte al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio degli adulti per consentire a chi decide per il governo della città di tenere sempre in grande considerazione le sollecitazioni delle più giovani generazioni.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 27 anni e amo raccontare storie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Mi occupo di web editor e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock