Foggia Reporter

Come previsto dell’art.52 del Decreto Legislativo n.171 del 18 luglio 2005, su invito e partecipato coinvolgimento del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, è intenzione promuovere la “Giornata del mare e della cultura marinaresca” tramite molteplici attività tese a valorizzare la cultura del mare, il rispetto dell’ambiente marino, le tradizioni storiche e culturali di Vieste e del Gargano legate al mare nonché quelle turistiche e culinarie.

Grazie alla profonda sinergia creatasi tra l’Ufficio Circondariale marittimo di Vieste, la Municipalità di Vieste, i dirigenti scolastici locali e molte associazioni viestane, nonché la continua partecipazione della Lega Navale di Vieste, sono stati organizzati molteplici eventi durante le giornate dal 10 al 13 aprile p.v. tali da avvicinare ancora di più i giovani della società all’ambiente marino, attraverso un percorso che porterà loro a confrontarsi con la consapevolezza di vivere in una cittadina che al mare deve tanto. Per i più grandi sarà la poesia e la fotografia a far da vettore emozionale.

La manifestazione si concluderà sabato 13 aprile presso la sede della Lega Navale di Vieste con conferenza sugli aspetti economico-turistici del mare e relativa sicurezza, presieduta dal Capo del Compartimento marittimo di Manfredonia C.F.(CP) Silvio Del Casale. A seguire, premiazioni degli elaborati artistici e fotografici presentati e concorso di poesia “Il Mare e dintorni”. La cittadinanza è invitata.