Viaggi e turismo

Quel Gargano selvaggio da scoprire a bordo di una canoa

Un tuffo dove l’acqua è più blu cantava Battisti. Ma chi non si tuffa oppure non naviga in barca può ugualmente avere un incontro ravvicinato con le acque cristalline del Gargano.

Un mare che degrada dal celeste intenso al blu, increspato dalle onde che levigano con il bianco della spuma la superficie azzurro intenso del nostro mare, che tocca tonalità verdi e turchesi nelle giornate nuvolose, accendendosi con un fresco scintillìo quando il sole lo illumina. Un fondale sabbioso che cela i segreti del mare che si possono ammirare noleggiando le canoe trasparenti.

Una bella novità per la nuova stagione, disponibili presso la nuova scuola di discipline acquatiche Sun Surf School, nello spot di Portonuovo, a Vieste, presso il Lido Quasenada Beach. Una realtà giovane e dinamica che ha debuttato per la stagione 2020 con corsi di windsurf, kitewing e sup oltre al noleggio dell’attrezzatura per chi desidera cimentarsi con queste affascinanti discipline.

Ma la vera novità è quella della canoa trasparenti, una vera chicca della scuola Sun Surf che permette agli appassionati, agli sportivi e ai curiosi di scoprire il Gargano in modo inedito, guardandolo da un’altra prospettiva: non solo con la canoa ci si può avvicinare più facilmente alle meravigliose calette che impreziosiscono la costa garganica ma non ci si perde nemmeno lo spettacolo di quello che avviene sotto i nostri occhi, sul fondale marino.

Le canoe trasparenti non sono canoe come le altre: “Sono più grandi rispetto a quelle normali – spiega Chiara Mallardo – si possono paragonare a piccole barche dotate di stabilizzatori sul retro che le rendono irribaltabili: una garanzia in più per la sicurezza degli utilizzatori”.

Ma si sa, anche l’occhio vuole la sua parte è proprio il caso di dirlo: “Sono delle canoe totalmente trasparenti che permettono di vedere il fondo mentre si è in navigazione: un’esperienza che vale la pena provare”, suggerisce ancora Chiara.

E per chi dovesse avere ancora qualche dubbio: “La canoa è un mezzo più gestibile rispetto agli altri mezzi marini come il gommone. Ci si può muovere con più facilità. Le dimensioni più ampie le rendono la scelta ideale per le famiglie con bambini”

Infine, la Sun Surf School è in un’ottima posizione non solo per chi vuole fare sport acquatici ma anche per chi noleggia le canoe: siamo davvero a pochi metri dall’isolotto della struttura turistica Gattarella, meta prediletta dai gabbiani e, ancora, a pochi chilometri dall’Arco di San Felice. Una vera emozione poterci passare così vicino e chissà, avventurarsi alla scoperta di altre calette meno note, mentre il fondale lascia intravedere sabbia fine, conchiglie e ghiaia, conquistando come sempre con le sue meraviglie naturalistiche.

Dalila Campanile

Giornalista pubblicista, addetta stampa e digital PR. Sin da piccola non ho mai smesso di coltivare una delle mie più grandi passioni: la scrittura. Dopo l’esperienza di redattrice presso il giornalino scolastico delle scuole medie “Il SottoSopra”, ho capito che la mia strada sarebbe stata quella: non mi sono mai fermata, intraprendendo numerose collaborazioni con le testate locali, specializzandomi in articoli di costume. Poi sono arrivate le collaborazioni per gli uffici stampa e la comunicazione digitale. Dopo la laurea in legge – la mie materia preferite? Inevitabilmente Diritto Commerciale e Diritto delle Comunicazioni – ho seguito numerosi corsi di aggiornamento e specializzazione per affinare le mie doti comunicative. La mia missione? Far circolare le buone notizie e raccontare il bello che ci circonda, perché non bisogna mai darlo per scontato.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock