Cronaca

Foggiano investito sulla statale 16: fermato presunto pirata della strada

Torremaggiore – Un uomo di 58 anni di Torremaggiore ieri è stato fermato dalla Polizia con l’accusa di omicidio stradale.

l’uomo, infatti, è accusato di essere il pirata della strada che nella giornata di sabato ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo, 35enne di Foggia.

Vincenzo è stato investito lungo la statale 16 nelle vicinanze di Carapelle, nel Foggiano. Il pirata della strada dopo il terribile impatto è fuggito senza prestare soccorso.

La vittima è stata trovata riversa sul ciglio della strada accanto alla sua automobile. Secondo alcune testimonianze l’uomo, probabilmente rimasto senza benzina, stava spingendo a piedi la sua automobile quando è stato travolto dal pirata della strada.

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock