Attualità

Foggia torna in zona gialla ma diversi ristoratori non aprono: “Ci rivedremo in tempi migliori”

Foggia – Da oggi, 15 dicembre 2020, Foggia e la sua provincia tornano in zona gialla. Dopo cambi di colore repentini, a distanza di sole 48 ore, l’8 dicembre la provincia di Foggia si era tinta nuovamente di arancio. Da oggi le cose cambiano, come nel resto di Puglia, anche noi siamo in zona gialla.

Tuttavia, anche se bar e ristoranti potrebbero riaprire tranquillamente a pranzo e ospitare i clienti nei loro ambienti, da ieri si sono diffusi a macchia d’olio sui social diversi messaggi di dissenso da parte di ristoratori del Foggiano.

Alcuni ristoratori hanno deciso di rimandare l’apertura a “tempi migliori” per non vanificare gli sforzi e i sacrifici fatti finora. Ecco il messaggio che sta circolando in queste ore pubblicato sui social dal titolare del “Peperone in Città” e poi condiviso da diversi colleghi foggiani e della provincia.

I ristoratori continueranno, quindi, i servizi di asporto e delivery ma non riapriranno le loro porte ai clienti.

“Carissimi clienti, è con enorme dispiacere che vi comunichiamo di aver preso la decisione di non aprire Artesian Grill al pubblico, in quanto non intendiamo mettere a rischio la salute dei nostri dipendenti e dei nostri amati clienti. Continueremo ad offrire il servizio a domicilio attraverso la nostra app Artesian Grill.

Approfittiamo per ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto finora con gli ordini online e con l’asporto. Non renderemo vani i nostri e i vostri sacrifici anche se ci fa male vedere i nostri tavoli vuoti. Torneremo presto a stare insieme”, si legge sulla pagina Facebook di un altro locale foggiano, Artesian Grill.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock