Attualità

Foggia, Via Crucis ai tempi del Covid-19: oggi le celebrazioni del Venerdì Santo in diretta Tv

Foggia – Il giorno del Venerdì Santo rappresenta sicuramente il giorno della Settimana Santa più sentito e carico di emozione per i fedeli.

Nella nostra regione i riti della Settimana Santa sono eventi che legano profondamente i pugliesi alla loro terra.

Dal nord al sud della Puglia, ovunque, si respira un’atmosfera molto suggestiva caratterizzata da particolari riti, marce funebri, confraternite, tradizioni, processioni e preghiere.

Quest’anno la Settimana Santa è vissuta in modo molto particolare considerata la grave emergenza sanitaria rappresentanta dal Coronavirus.

Quest’anno le strade di Foggia non ospiteranno il tradizionale passaggio della solenne processione dei Misteri Dolorosi, che rappresenta le varie tappe del Calvario di Gesù.

Il momento della Via Crucis verrà affidato all’emittente televisiva Teleblu che, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Foggia-Bovino, trasmette le celebrazioni liturgiche della Settimana Santa.

Questa sera, alle ore 19, sul canale 72, in streaming sul sito www.teleblutv.it e sulla pagina facebook dell’Arcidiocesi di Foggia-Bovino, sarà possibile seguire gli le meditazioni della Via Crucis del Venerdì Santo.

Ricordiamo che domani sarà trasmessa la veglia pasquale del Sabato Santo, alle ore 20 e domenica la Santa Messa di Pasqua alle ore 10.

Le celebrazioni saranno officiate dall’arcivescovo di Foggia, mons. Vincenzo Pelvi.

Importante la collaborazione dell’emittente foggiana con l’associazione dei Fratelli della Stazione, ai quali è stata affidata la redazione delle meditazioni alle stazioni della Via Crucis.

Le stazioni sono state realizzate da Sergio Ricciuto, artista foggiano che vive e lavora in Brasile, dove si occupa di arte sacra.

La Via Crucis sarà trasmessa venerdì 10 alle ore 19.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock