Attualità

Foggia, una bicicletta speciale per mamma Filomena e Gianluca: la prima e indimenticabile volta in bici del 16enne

Foggia – Sta facendo il giro dei social l’emozionante video di una mamma foggiana che insieme al figlio fa una passeggiata in bicicletta tra le strade di Foggia. Cosa c’è di così straordinario? In quel video è racchiusa tutta la felicità di una mamma che finalmente ha realizzato il suo sogno, quello di condividere una spensierata passeggiata in bicicletta con suo figlio regalandogli preziosi sorrisi.

Lei è Filomena Palladino, mamma di Gianluca, un ragazzo di 16 anni che ha difficoltà a camminare. Filomena con l’arrivo della bella stagione si è rimboccata le maniche e ha voluto regalare al figlio una bella pedalata in bicicletta in giro per la città.

Un sogno quello di Filomena che portava nel cuore da tanto tempo e che dopo anni di tentativi e telefonate a varie associazioni ha trovato finalmente riscontro nella grande generosità di un’associazione di Cremona, i Donatori Tempo Libero  O.N.L.U.S. “Bisogna sfondare il muro della sensibilità, il mio post su Facebook è stato creato per questo”, ci dice la donna.

Lasciamo che sia il post pubblicato dalla donna su Facebook a raccontare, un post diventato presto virale che lascia trasparire tutta la gioia di un momento speciale: “Mi piacerebbe raccontarvi una storia, una storia che emoziona me come mamma, ma sono sicura che toccherà anche i miei concittadini – scrive Filomena -.

Ho un figlio di 16 anni, lui non cammina e vede pochissimo, potete immaginare cosa significhi per una mamma questo? No. Non potete. Troppa roba da metabolizzare. Ogni giorno della mia vita e della sua, ho coltivato un sogno, quello di portarlo in bicicletta. Ma come faccio? Pensavo.

Per anni, tanti anni, esattamente 16, ho contattato associazioni, amici. In lungo e in largo ho cercato soluzioni su internet, poi un giorno, parlandone con un’amica, mi ha indicato un’associazione di Cremona che costruiva ausili per persone con disabilità.

Ovviamente ho contattato i Donatori Tempo Libero di Cremona, e ho avuto riscontro immediato. Non potevo credere di essere ad un passo dalla meta che avevo rincorso per anni e che mi aveva rubato il sonno di tante notti.

Mi hanno chiesto le misure di Gianluca, altezza, peso e problematiche. Dopo circa un mese di lavorazione la bicicletta era a casa nostra e, finalmente, io e Gianluca abbiamo fatto una passeggiata strepitosa in bici.

Dallo specchietto guardavo Gianluca, era felice, come non lo era mai stato prima, abbiamo cantato, incontrato amici, suonato il campanello. È stato bellissimo. Mi veniva da piangere per la gioia, se ci penso, ancora mi viene un nodo alla gola. Grazie a queste persone che neanche ci conoscono e, soprattutto a costo zero, abbiamo realizzato il sogno più grande”.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock